Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Video giochi e problemi di attenzione nei bambini

di
Pubblicato il: 05-07-2010
Sanihelp.it - I bambini che passano troppe ore incollati alla tv o ai videogiochi hanno più probabilità degli altri di soffrire di disturbi dell’attenzione a scuola: è quanto sostiene uno studio condotto presso il Media Research Lab di Ames negli Stati Uniti e pubblicato sulla rivista Pediatrics.

I ricercatori hanno seguito circa 1300 bambini in età scolare e per un anno,con l’aiuto dei genitori, ne hanno monitorato il tempo trascorso davanti alla tv e ai videogiochi.
Durante lo studio hanno sottoposto questionari all’attenzione degli insegnanti per valutare come, in base al tempo trascorso dai bambini davanti a tv e videogiochi, variava il livello di attenzione durante le lezioni.
È emerso che i bambini che passano più di due ore al giorno davanti a uno schermo hanno il 67% di probabilità in più di avere problemi di attenzione.

In nessuno dei bambini compresi in questo studio è stata fatta diagnosi di sindrome da deficit dell’attenzione ADHD, un disturbo che affligge dall’3 a l 7% dei bambini in età scolare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti