Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Chi mangia meno carne è più magro

di
Pubblicato il: 21-07-2010
Sanihelp.it - Le persone che mangiano meno carne meglio riescono a tenere sotto controllo il proprio peso corporeo: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Imperial College di Londra e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

I ricercatori hanno utilizzato i dati relativi a 100000 uomini e 270000 donne di 10 paesi europei che hanno aderito ad uno studio su come l’alimentazione e lo stile di vita incidano sul rischio cancro.
Gli uomini Danesi, Spagnoli, Tedeschi e Svedesi sono quelli che mangiano più carne: ogni giorno introducono circa 300 calorie a partire dalla carne e le donne circa 200, mentre i Greci sono quelli che ne consumano meno con 200 calorie quotidiane provenienti dal consumo di carne per gli uomini e 140 per le donne.

Dopo un follow up di 5 anni si è visto che minore è il consumo di carne minore sono i kg di peso che si possono guadagnare in un anno.
Il maggior incremento di peso corporeo si registra nelle persone che consumano grandi quantità di pollame, carne lavorata e carne rossa.
Probabilmente chi mangia molta carne segue una dieta poco equilibrata e gli uomini, che mangiano più carne delle donne, tendono ad aumentare di peso più delle donne.
Questo studio, inoltre, tende a sottolineare come scegliere un regime alimentare ricco di proteine non aiuta a prevenire l’obesità, né a promuovere la perdita di peso sul lungo termine.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti