Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Scuola

Un decalogo per i genitori

di
Pubblicato il: 26-08-2009

Con la scuola impara il bambino ma anche i genitori, soprattutto quelli che si ritrovano per la prima volta davanti a questa situazione.

Sanihelp.it - Essere inseriti in una realtà nuova, quella di essere padre e madre di un bambino che va a scuola comporta per i genitori una fase di adattamento. Ecco alcuni consigli:

1. Assumete sempre un atteggiamento positivo verso l'esperienza scolastica del vostro bambino. Se si rifiuta di staccarsi da noi, non consoliamolo: avrebbe l'impressione che lo stiate sottoponendo a una prova terribile e dolorosa. Bisogna aiutarlo a capire che sta vivendo un momento di passaggio altamente educativo.

2. Non parlate con le insegnanti solo per avere notizie su quello che il vostro bambino ha mangiato oggi. A scuola ci sono molti altri aspetti, soprattutto del comportamento, che dovrebbero interessarvi nella stessa misura.

3. Fidatevi delle insegnanti e dei loro consigli. Saranno certo più obiettive di voi nel vedere le situazioni. Inoltre se vi danno consigli vuol dire che hanno a cuore il vostro bambino.

4. Se il bambino sta assente per un lungo periodo, avvertite le insegnanti. Sarà un atto di correttezza verso le insegnanti.

5. Chiedete al bambino di raccontarvi che cosa ha fatto a scuola. Il dialogo costante valorizza le sue esperienze quotidiane e lo aiuta a parlare di sé.

6. Apprezzate i "lavoretti" che porta da scuola: per lui sono dei capolavori che gli sono costati grande impegno e si aspetta di essere gratificato.

7. Aiutate le maestre a far funzionare meglio la scuola. La collaborazione dei genitori è sempre utile, per fare fiori di carta, costruire lo scaffale dei giochi, abbellire le pareti e fare la scuola più bella.

8. Se avete libri, giocattoli e materiale didattico che non usate più, regalatelo o prestatelo alla scuola. Non tutte le scuole hanno fondi a sufficienza per comprare tutto ciò che serve.

9. Partecipate regolarmente alle assemblee. Anche se vi può sembrare che si dicano sempre le stesse cose, non è così. E comunque potete farvi promotori di idee nuove.

10. Siate sempre presenti in questo processo di crescita del vostro bambino. Lo aiuterete a crescere nel migliore dei modi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti