Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Milioni di pedoni a rischio sulle strade a causa degli sms

di
Pubblicato il: 22-09-2010
Sanihelp.it - Secondo Joanna Lumdsen della Aston University sarebbero milioni i pedoni che ogni giorno mettono a repentaglio la propria vita per mandare sms mentre camminano per strada. Nuovi studi dimostrano che mandare messaggi cattura a tal punto il cervello che una persona su cinque non bada a dove mette i piedi

In occasione del British Science Festival a Birmingham  Lumdsen ha spiegato che: «Il modo in cui sono stati progettati gli apparecchi di telefonia mobile comporta che dobbiamo concentrare l'attenzione visiva e molte delle nostre risorse di elaborazione mentale sul cellulare se si vuole scrivere e inviare un messaggio di testo. Si stima che una persona su dieci abbia avuto un qualche tipo di incidente mentre camminava per colpa di un sms. I pronto soccorso stanno vedendo sempre più persone infortunate per colpa di un sms».

La ricerca si è basata su un esperimento in laboratorio in cui un gruppo di volontari doveva seguire un percorso di colori diversi scrivendo contemporaneamente un messaggio con il cellulare. Sugli schermi dove sono stati proiettati i percorsi apparivano anche istruzioni su come svolgere il loro compito, per esempio quali colori calpestare o meno.
Una persona su cinque è risultata troppo distratta per evitare i pericoli. Nella vita reale questo si traduce in incidenti con auto o addirittura in scontri con ostacoli sui marciapiedi. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti