Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una patata più nutriente

di
Pubblicato il: 23-09-2010
Sanihelp.it - Una patata più nutriente: questo hanno ottenuto alcuni ricercatori indiani del National Institute of Plant Genome Research di New Delhi che hanno impiantato geni appartenenti all’amaranto, una pianta appartenente alla famiglia delle Amarantacee la cui diffusione sul Pianeta, grazie alla grande adattabilità a qualunque tipo di suolo, è vasta è infatti diffusa nel centro e sud America, in India, Indonesia, Stati Uniti meridionali, Africa e persino la Grecia.
I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.

La patata costituisce un cibo fondamentale per molte popolazioni in via di sviluppo per questo ottenerne una più nutriente è importante per milioni di persone.
Le patate transegeniche sono arrivate dopo due anni di prove: si è riusciti ad ottenere una patata con un contenuto proteico del 35-60% superiore alla norma e con aminoacidi quali lisina e tirosina, aminoacidi essenziali, normalmente non presenti nelle patate.

I ricercatori hanno fatto mangiare le patate così ottenute agli animali non riscontrando alcuna reazione avversa.
La speranza è quella di fornire un cibo nutrizionalmente più completo a chi di cibo, non ne ha a sufficienza.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti