Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Insalatona a pranzo? Falsa dieta

di
Pubblicato il: 06-10-2010
Sanihelp.it - Gli esperti dell'Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi), intervenuti a Roma alla presentazione dell'Obesity Day, mettono in guardia sulla moda dilagante di mangiare un'insalata a pranzo, pensando di salvaguardare la linea.

Come spiega infatti Giuseppe Fatati, presidente dell'Adi e coordinatore del progetto Obesity Day: «Il piatto di insalata a pranzo al posto del pasto tradizionale è tornato di moda, ma se questa verdura è un alimento importante, perché contribuisce alla sazietà e contribuisce all'assunzione di fibre, si devono rispettare due condizioni: deve essere condita con un filo d'olio e far parte di un pasto. Invece l'insalatona che sta diventando di moda è un inganno dietetico, perché nel piatto insieme a qualche foglia di insalata vengono messi gli ingredienti piu' vari, dalla noce al formaggio, dalla maionese ai crostini, dalle acciughe all'uovo sodo. Non è più una semplice insalata, ma un pasto da 500-600 calorie. Un inganno, perché chi ha preso l'insalatona poi è convinto di non aver mangiato. Quindi la sera si premia con un pasto abbondante. La sorpresa arriverà implacabile salendo sulla bilancia»,


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti