Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I grassi monoinsaturi sono amici del colesterolo buono

di
Pubblicato il: 04-11-2010
Sanihelp.it - I grassi monoinsaturi contenuti negli oli vegetali come l'olio d'oliva, di noci o di avocado possono innalzare i livelli di colesterolo buono HDL e abbassare quelli del colesterolo cattivo LDL: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Università di Toronto e pubblicato sulla rivista Canadian Medical Association Journal.

Non a caso la dieta Mediterranea che prevede l’uso dell’olio extra vergine di oliva come condimento e un consumo ridotto di carne e latte mette a riparo dal rischio di malattie cardiovascolari.
Gli autori dello studio hanno seguito 24 pazienti con colesterolo moderatamente alto: per un mese tutti i pazienti hanno seguito una dieta con un basso contenuto di grassi saturi al fine di correggere l’ipercolesterolemia.
Dopo il primo mese, in modalità random, metà pazienti hanno assunto, ogni giorno, una dose di acidi grassi monoinsaturi al posto dei carboidrati, mentre l’altra metà ha continuato con la stessa dieta del mese precedente.

Dopo due mesi i 24 pazienti hanno evidenziato una diminuzione intorno al 20% del colesterolo LDL, ma quelli che hanno assunto gli acidi grassi monoinsaturi hanno evidenziato anche un aumento nei valori del colesterolo buono HDL.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti