Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tendenze moda per il viso

Il make up invernale? Estremo!

di
Pubblicato il: 09-11-2010

Viso naturale ma impeccabile, accenti di colore, labbra e occhi entrambi in primo piano: queste le tendenze per il make up dell'inverno 2010-2011.

Il make up invernale? Estremo! © Photos.com Sanihelp.it - Tendenze quasi opposte caratterizzano il make-up per il prossimo inverno, fatto di contrasti ed estremi. Se da un lato si assiste al ritorno del minimalismo, purché ricercato, dall’altro la regola dell’alternanza fra occhi e bocca viene messa da parte per lasciare spazio alla voglia di osare, giocando magistralmente e contemporaneamente con il colore su entrambi.

Ecco i trend che hanno dominato le passerelle della moda per l’inverno 2010-2011, con i consigli per realizzarli.

1. Classiche labbra rosse matte e occhi nudi: è il look proposto da Chanel, ideale per le donne che puntano sul sorriso. Basta stendere un rossetto dal colore carico e deciso per un effetto matte a lunga durata, reso ancora più evidente se sulle ciglia si applica un mascara nero che sottolinea, discretamente, anche lo sguardo.

2. Sopracciglia in evidenza: Alberta Ferretti punta sulle sopracciglia, che devono essere perfette per un maquillage minimal ma perfettamente curato. Basta tenerle sempre in ordine, pettinate e magari lucidate con un filo di gloss.

3. Incarnato perfetto: è l’obiettivo dello stilista Valentino, pochi semplici accorgimenti per un trucco che c’è ma non si vede e un effetto pelle di pesca. Basta camuffare occhiaie, piccole imperfezioni, rughe, pori dilatati e piccoli brufoletti con un correttore da stendere prima del fondotinta, e scegliere la base trucco adatta al proprio tipo di pelle, per donare all’incarnato un aspetto naturale e pieno di salute.

4. Tribal beauty: le passerelle di Dior mostrano occhi carichi di colore, un trucco d’effetto, caratterizzato da blocchi di colore intensi facilmente ottenibili mescolando con originalità ed estro ombretti chiari e scuri. Come? Si distribuisce il colore più scuro all’angolo esterno dell’occhio, per seguire la linea dell’occhio con precisione e donare intensità allo sguardo, poi si sfuma il colore più chiaro sulla palpebra mobile verso l’angolo esterno dell’occhio, per conferirgli profondità. Alcuni ombretti sono dotati di una speciale base fissante, da stendere prima del colore su tutta la palpebra con la punta delle dita, che permette di correggere e rendere omogeneo il colore, assicurando un maquillage a lunga tenuta. In alternativa si può usare anche una goccia di fondotinta leggero.

5. Winter pinks: sulle guance, sulle labbra o sugli occhi, il rosa resta un colore intramontabile anche in inverno, almeno secondo Yves Saint Laurent. Dalle labbra agli zigomi, il volto rosato è definito ma privo di eccessi per una bellezza sofisticata. L’importante è non esagerare per non ottenere un effetto bambola.

6. Smokey Chic: la parola d’ordine per Gucci è potere allo sguardo. Passepartout del maquillage, lo stile fumoso è un classico senza tempo che, giocando tra luci e ombre, regala uno sguardo misterioso e fatale. Come ottenerlo? Si applica la matita nera internamente ed esternamente all’occhio e si sfuma sulla palpebra superiore, poi si aggiunge l’ombretto fino all’effetto desiderato.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti