Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le virtù dell'acqua alcalina ionizzata

La salute esce dal rubinetto

di
Pubblicato il: 23-11-2010

L'acqua alcalina ionizzata depura l'organismo, migliora l'assorbimento di vitamine e minerali e idrata a lungo. Possiamo ottenerla aprendo semplicemente il rubinetto di casa: ecco come si fa.

La salute esce dal rubinetto © Photos.com Sanihelp.it - Il corpo umano è composto per il 75% da acqua, che costituisce il mezzo fondamentale attraverso il quale si svolgono tutte le principali funzioni metaboliche: trasporta i principi nutritivi in tutte le cellule, promuove la digestione, regola la pressione osmotica, elimina le scorie grazie agli organi emuntori ed escretori e garantisce la termoregolazione dell’organismo attraverso la sudorazione.

I benefici raddoppiano se si beve acqua alcalina ionizzata. La ionizzazione è un processo chimico spontaneo che comprende reazioni d’ossidazione e di riduzione importanti per la nostra salute. L’acqua ossidata è quella che ha ricevuto protoni, ha carica positiva ed è considerata acida; l’acqua ridotta è quella che ha donato protoni, ha carica negativa ed è perciò alcalina. La ionizzazione, inoltre, trasforma i minerali dell’acqua in forma ionica, aumentandone la biodisponibilità.
L’acqua alcalina, in conclusione, è: alcalinizzante, antiossidante e idratante.

Usata da anni in Giappone anche per scopi terapeutici, l’acqua alcalina ionizzata rappresenta una fonte preziosa di benessere in quanto:

1. scioglie le scorie acide depositate nei tessuti, che sono alla base di numerosi disturbi: mancanza di energia, tendenza alla depressione, infiammazioni, indebolimento di denti e capelli, pelle secca, crampi, sciatica, maggiore sensibilità al dolore
2. idrata velocemente e in profondità
3. neutralizza i radicali liberi
4. ossigena il sangue
5. aumenta l'energia
6. pulisce il colon
7. migliora la resistenza allo stress
8. favorisce il mantenimento del peso ideale
9. favorisce la riduzione del grasso e della cellulite
10. regolarizza le funzioni intestinali
11. migliora e aumenta l'assorbimento delle vitamine e dei minerali.

Tutti possono trarre benefici nel bere l'acqua alcalina ionizzata: i bambini, gli adulti, gli sportivi (nell'atleta si sono notati dei miglioramenti notevoli della performance e della capacità di recupero dopo lo sforzo), gli anziani, i malati (negli ospedali giapponesi viene usata per accelerare i tempi di guarigione dei ricoverati).

L’acqua alcalina ionizzata si ottiene grazie a un dispositivo medico (distribuito in Italia da Named) collegato all’ingresso dell’acqua della cucina.
L’acqua potabile, veicolata all’interno del dispositivo, viene prima filtrata attraverso carbone attivo, per poi passare in una camera di elettrolisi dotata di elettrodi di titanio rivestiti al platino. A questo punto, i cationi, ioni positivi, circondano gli elettrodi negativi producendo acqua catodica o ridotta, mentre gli anioni, ioni negativi, circondano gli elettrodi positivi producendo acqua ossidata o anodica.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.acqua-alcalina.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti