Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ricerca

Identificati i geni del menarca

di
Pubblicato il: 23-11-2010

Un passo avanti nello studio della maturazione sessuale femminile: identificati 30 nuovi geni che decidono l'età della pubertà.

Identificati i geni del menarca © Photos.com Sanihelp.it - La pubertà è quella fase della vita che segna il passaggio dall’infanzia all’età adulta: il corpo cambia, raggiunge la maturità sessuale e, con esso, comincia a cambiare anche il modo di comportarsi. Per le ragazze, questa fase è segnalata dalla comparsa della prima mestruazione, il menarca.

L’età di comparsa del primo ciclo mestruale è molto variabile, ma quando compare troppo precocemente può essere un problema, associato anche a diverse patologie, come alcune malattie cardiovascolari, obesità, diabete e alcune forme tumorali.

Il momento in cui si manifesta il menarca è influenzato da vari fattori, come l’alimentazione, ma ha indubbiamente anche un’origine genetica, confermata da una meta-analisi, cioè una ricerca che mette a confronti più studi scientifici sullo stesso argomento, condotta da 175 scienziati di 104 istituti scientifici mondiali, per un totale di oltre 32 studi analizzati e oltre 87 mila donne coinvolte.

La ricerca in questione ha permesso di individuare ben 30 nuovi geni associati al menarca, oltre a due già noti. «Il nostro studio ha trovato i geni coinvolti nella regolazione ormonale, nello sviluppo delle cellule e di altre vie biologiche associati con i meccanismi responsabili dell'età del menarca, il che dimostra che il momento della pubertà è controllato da una complessa gamma di processi biologici» spiega Joanne Murabito, una delle autrici dello studio.

In particolare si è evidenziato un nesso tra pubertà e peso corporeo: «Molti dei geni responsabili del menarca sono stati associati con il peso corporeo e l'obesità in altri studi, i quali suggeriscono che alcune donne possono avere una suscettibilità genetica all'aumento di peso e alla pubertà precoce » aggiunge la scienziata.

Fattori genetici che possono essere influenzati dallo stile di vita: « Gli sforzi per ridurre o prevenire l'obesità infantile, dovrebbe a loro volta contribuire a ridurre l'insorgenza della pubertà precoce nelle ragazze » suggerisce la studiosa. Serviranno, però, ulteriori studi per approfondire questi e altri aspetti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AGI

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti