Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport invernali

Neve e prevenzione: 10 consigli

di
Pubblicato il: 14-12-2010

Con i mesi invernali e le nevicate riapre la stagione invernale. Oltre a sport e divertimento però, ogni anno, sono in agguato gli infortuni. Ecco qualche utile consiglio per la prevenzione sulle piste

Neve e prevenzione: 10 consigli © Photos.com Sanihelp.it - Il dottor Stefano Aglieri, responsabile della Riabilitazione cardio-respiratoria in Humanitas (Rozzano - Milano), consiglia come arrivare preparati alla stagione invernale, soprattutto se si è amanti di sci e snowboard.

1. La prevenzione dei danni, che sono piuttosto frequenti, è senza dubbio la cura migliore.

2. Consiglio un corretto approccio sia a principianti sia a esperti: essere preparati fisicamente è fondamentale.

3. La ginnastica presciistica è molto importante, riduce infatti il rischio di incidenti. Gli esperti possono affidarsi al fai da te, mentre per chi fosse alle prime armi, è possibile seguire corsi specifici, anche nelle palestre.

4. Occorre avere un'attrezzatura adeguata. Lo sci deve essere adatto alle caratteristiche tecniche dello sciatore, le lamine devono essere a posto e gli sganci degli attacchi ben regolati. Consiglio di acquistare l'attrezzatura in negozi specializzati, dove è possibile chiedere consiglio a personale competente. Stesso discorso per gli snowboarder.

5. Occorre avere l'abbigliamento adatto, per proteggersi dai traumi e dal clima, con quell'alternanza di freddo, sole e vento, tipica delle piste montane.

6. Mettere il casco dovrebbe essere obbligatorio per adulti e bambini. Gli incidenti sono in aumento a causa dell'affollamento delle piste e degli scontri tra sciatori e praticanti di snowboard.

7. Fare esercizi. Un mese prima dell'inizio dell'attività, è consigliabile dedicare del tempo a esercizi di facilitazione della mobilità di articolazioni e muscoli. Si può lavorare sul tronco, sul bacino, sulle gambe e sulle ginocchia.

8. Praticare attività fisica costante. Avere un buon tono muscolare aiuta sicuramente a non subire traumi, è consigliabile quindi l'abitudine a una regolare attività fisica.

9. I principianti devono frequentare un corso di sci o snowboard. No alle improvvisazioni fai da te. Una buona cognizione tecnica di ciò che si fa può darla solo il maestro. Le lezioni degli amici, i libri e Internet non servono.

10. Fare le cose alla propria portata, non strafare, prestare attenzione. Oggi molti danni e incidenti sono causati dagli sciatori che si avventurano fuori pista. Occorre muoversi in sicurezza, per sé e per gli altri.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefano Aglieri - Istituto Clinico Humanitas

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti