Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperta l'enzima che predispone i fumatori al cancro

di
Pubblicato il: 22-09-2003

Alcuni ricercatori israeliani hanno annunciato di avere individuato una sostanza prodotta naturalmente che potrebbe spiegare il motivo per cui solo alcuni fumatori sviluppano un tumore polmonare.

Sanihelp.it - L’equipe del Weizmann Institute in Israele ha scoperto che fumatori che presentano bassi livelli di questo enzima, sono da cinque a dieci volte più a rischio di sviluppare un tumore polmonare rispetto ai fumatori che ne hanno livelli più elevati.

L’enzima in causa sembra essere il 8-oxoguanina DNA glicosilasi 1 (OGG1). L’enzima ripara i danni procurati al DNA dal fumo e da altri fattori di stress ambientale ed è una di numerose sostanze di questo tipo presenti nell’organismo.

In un articolo pubblicato sulla rivista del National Cancer Institute, Zvi Livneh e i suoi collaboratori hanno affermato che il 40% dei 68 pazienti esaminati ammalati di tumore polmonare, presentava una bassa attività dell’enzima OGG1, contro il 4% di un gruppo di 68 soggetti sani.

I non fumatori con livelli modesti di OGG1 corrono anch’essi maggiori rischi di sviluppare un tumore al polmone, sebbene il loro rischio generico di sviluppare il cancro sia inferiore a quello dei fumatori.

Il tumore al polmone è senza dubbio una delle principali cause di morte al mondo e uccide ogni anno un milione di persone a livello mondiale e quasi 160.000 negli Stati Uniti.

Quasi il 90% di tutti i pazienti malati di tumore al polmone è formato da fumatori, ma soltanto il 10% dei forti fumatori si ammala. Il fumo è anche una delle cause principali di malattie cardiache e di infarto.

I ricercatori hanno spiegato che questa scoperta dovrà essere confermata da studi più ampi, ma potrà portare allo sviluppo di un test sul sangue mediante il quale i fumatori potranno stabilire il proprio livello di rischio.

Journal of the National Cancer Institute, 2 settembre 2003


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti