Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Pelle vellutata e attraente? Si ottiene a tavola!

di
Pubblicato il: 18-01-2011

Un viso vellutato e leggermente ambrato rende più attraenti: ma come ottenerlo? Mangiando prugne e carote!

Pelle vellutata e attraente? Si ottiene a tavola! © Photos.com Sanihelp.it - Una sana ed equilibrata alimentazione, ricca di frutta e verdura, in particolare di carote e prugne può donare un incarnato da principessa.
A sostenere questa tesi uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della St Andrews University, in Scozia e dell'Università di Bristol in Inghilterra e pubblicato sulla rivista Evolution and Human Behavior.

Gli autori dello studio hanno reclutato 40 volontari e li hanno invitati ad osservare 51 foto di persone di origine caucasica che ritraevano 21 maschi e 30 donne, di età compresa fra i 18 e i 22 anni, tutti rigorosamente senza make up e con un espressione neutra del volto.
I 40 volontari hanno giudicato più belle e affascinanti le foto che ritraevano volti leggermente abbronzati: secondo i volontari questi volti erano più attraenti e appartenevano a persone che sembravano godere di un migliore stato di salute.

I ricercatori sono poi andati a studiare le abitudini alimentari di questi soggetti ritenuti più attraenti e hanno scoperto che erano tutte persone abituate ad adottare un’alimentazione sana ed equilibrata, molto ricca in frutta e verdura e che privilegiavano, in particolare, prugne e carote.
Le carote sono un ortaggio molto versatile della famiglia delle ombrellifere, disponibili tutto l’anno, di cui si mangia la radice, la carota appunto, che si può consumare sia cruda che cotta e che ha pochissime calorie solo 35 per ogni 100 g di prodotto.

Le carote sono ricche di carotene (pro-vitamina A), fosforo, calcio, sodio, potassio e magnesio: per il loro elevato contenuto in beta-carotene aiutano la pigmentazione della pelle e in particolare ad avere un colorito ambrato, la loro regolare assunzione nell’età pediatrica favorisce l'assorbimento dei liquidi a livello intestinale, aiuta a proteggere le mucose della bocca, del naso, della gola e dei polmoni, riducendo così la suscettibilità alle infezioni; proteggono contro gli agenti inquinanti per azione antiossidante contro gli effetti nocivi dei radicali liberi.

Le prugne sono il frutto dell'albero del prunus, sono un frutto tipico dell’estate, si trovano anche secche o sciroppate; si usano per produrre liquori, famosa è la grappa alle prugne tipica dell’Alto Adige e le prugne secche si usano in cucina per accompagnare i piatti a base di carne.

Cosa non si fa per essere belli? E allora vale la pena di mangiare sano per essere più attraenti!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ian D. Stephen. Carotenoid and melanin pigment coloration affect perceived human health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti