Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un'abbondante colazione non stoppa la fame negli altri pasti

di
Pubblicato il: 19-01-2011
Sanihelp.it - Fare un’abbondante colazione non aiuta a mangiare meno negli altri pasti: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Else-Kröner-Fresenius Center of Nutritional Medicine di Monaco e pubblicato sulla rivista Nutrition Journal.

Gli autori di questo studio hanno seguito 380 volontari, 280 obesi e 100 normopeso che si sono impegnati a tenere un diario alimentare per 10-14 giorni, con un’annotazione puntuale di tutto quanto ingerito nelle 24 ore.
Dall’analisi statistica dei dati così raccolti è emerso che tutti i soggetti sia che facessero una colazione abbondante come quella tipica dell’Europa continentale sia quelli abituati ad una colazione tipica dell’area mediterranea o anche chi, per abitudine, non fa assolutamente colazione, assume negli altri pasti lo stesso numero di calorie indipendentemente dalle calorie assunte nella colazione.

Chi però mangia di più a colazione di solito non sente il bisogno di mangiare uno snack a metà mattina, ma anche in questo modo il computo delle calorie a fine giornata è maggiore rispetto a chi a colazione mangia meno: a fine giornata, chi mangia di più a colazione si porta un surplus calorico, perché l’appetito durante gli altri pasti resta sostanzialmente lo stesso.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti