Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ridurre la mortalità del 40% con la mammografia a 40 anni

di
Pubblicato il: 03-02-2011
Sanihelp.it - La mammografia è un esame di routine che le donne eseguono per prevenire il tumore al seno. Un nuovo studio consiglia l'allargamento dell'età a partire dai quarant'anni. Secondo il rapporto che sarà pubblicato su American Journal of Roentgenology, il richiamo per lo screening annuale dovrebbe comprendere le donne tra 40 e 84 anni di età, un allargamento notevole rispetto alle attuali raccomandazioni contenute nelle linee guida dell'American Cancer Society che indicano la fascia 50-74 anni.

Secondo i dei radiologi Edward Hendrick e Mark Helvie, anticipare a 40 anni il primo esame ridurrebbe la mortalità del 40% rispetto all'attuale 23%. In Italia e in Europa le attuali linee guida recepite dal servizio sanitario e dalle Regioni raccomandano una mammografia ogni due anni tra i 50 e i 69 anni di età.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Asca

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti