Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Osteopatia e dintorni

Dolori addio con il pompage

di
Pubblicato il: 15-03-2011

Conosciamo meglio una tecnica manuale utile dopo un trauma muscolare o articolare per ridurre il dolore e riprendere a muoversi bene. Ottima anche in caso di mal di testa.

Dolori addio con il pompage © Photos.com Sanihelp.it - Il pompage (pompaggio) o sistema della fascia è una tecnica osteopatica considerata un valido strumento terapeutico nel campo della riabilitazione. Dà energia, supporta e connette tutti i nostri tessuti, traducendo le contrazioni muscolari in movimenti funzionali.

«Il pompage - spiega Davide Pomarici, dottore in Fisioterapia nonché responsabile scientifico di un corso per fisioterapisti tenutosi a febbraio 2011 a Villa Alba Istituto di Cure Fisiche di Roma - è una tecnica manuale che si integra funzionalmente con altre terapie convenzionali nella risoluzione di molte affezioni e patologie dell’apparato muscolo-scheletrico, circolatorio (linfatico), nelle fasi post-acute di molte patologie ortopediche nonché nella rieducazione posturale globale.

È una metodica del tutto naturale, rispettosa dei tessuti, che si basa sulla capacità del terapista di ascoltare e percepire il sistema miofasciale ai fini della guarigione».

I pompages consistono in una serie di manovre sulle strutture miofasciali e articolari, eseguite in tre tempi (messa in tensione, tenuta e rilassamento), che possono essere globali, quindi interessare un intero segmento corporeo, oppure agire su una sola struttura (articolazione, muscolo o gruppo muscolare).

Lo scopo è quello di: stimolare la funzionalità articolare in caso di processi degenerativi (coxartrosi, gonartrosi), ridurre il dolore e l’infiammazione muscolare in caso di retrazioni e contratture, favorire la circolazione, riprendere la mobilità dopo un’immobilizzazione prolungata.
Particolarmente indicato per: dolori della colonna vertebrale, lombalgie, sciatalgie, distorsioni delle caviglie o ginocchia, tendiniti. Viene usato spesso anche per curare dolori alla cervicale ed emicranie.

I pompages vengono eseguiti da personale specializzato in fisioterapia e/o in strutture dedicate. Il trattamento dura mezzora e può esser abbinato a massaggi decontratturanti o altre terapie naturali a scopo antalgico.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Istituto Neurotraumatologico Italiano

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti