Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pilates

Pilates per le braccia

di
Pubblicato il: 15-03-2011

Il Pilates è una disciplina completa, il cui esercizio può apportare numerosi benefici al corpo e alla mente. Lo Studio Pilates di Anna Maria Cova a Milano, consiglia due esercizi molto utili per la tonificazione delle braccia.

Pilates per le braccia © Studio Pilates Sanihelp.it - Tonificazione e mobilizzazione delle braccia

Obiettivo
: tonificazione e mobilizzazione di spalle e braccia.

Posizione di partenza: seduti su una sedia, le gambe incrociate, l’asciugamano sotto al sedere, le braccia aperte con una
mano pronata e una supinata.

Movimento: alternare la pronosupinazione delle mani. Ripetere per almeno dieci volte fino a 20.

Non spostare il busto o intraruotare troppo la spalla e mantenere il busto eretto.

Tonificazione e mobilitazione delle braccia

Obiettivo: tonificazione e mobilitazione delle braccia.

Posizione di partenza: 1. Seduto su una sedia, le gambe incrociate, l’asciugamano sotto i glutei, il busto inclinato in avanti
in autoallungamento, le braccia piegate. 2 Seduto su una sedia, le gambe incrociate, l’asciugamano sotto i glutei, il busto inclinato in avanti, le braccia piegate.

Movimento: estendere e flettere i gomiti.

Respirazione: espirare portando le braccia alla massima estensione. Respirazione libera durante le flessoestensioni.

Ripetere dieci volte. Arrivare a serie di tre ripetizioni. Alternare questo esercizio con movimenti di rilassamento dei trapezi alti.
«


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Studio Pilates srl - Milano

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti