Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Particolarità alimentari in gravidanza

di
Pubblicato il: 30-03-2011

Per una corretta alimentazione in gravidanza ci sono effettivamente alcuni piccoli accorgimenti da adottare.

Particolarità alimentari in gravidanza © Photos.com Sanihelp.it - Posto che le regole fondamentali di una corretta alimentazione in gravidanza siano le stesse di una corretta alimentazione valida per tutti, ci sono effettivamente alcuni piccoli accorgimenti da adottare:
privilegiare le verdura a foglia verde come lattuga, spinaci, cavoli e insalate che sono ricchi di acido folico;
consumare pesce fresco, ben cotto, ricco di acidi grassi Omega-3 almeno due volte alla settimana: gli omega-3 infatti sono  utili a prevenire nel  bambino diverse malattie soprattutto neurologiche e cardiologiche;
bere moltissima acqua, anche sotto forma di tisane, e spremute fresche. Piuttosto evitate il consumo eccessivo di thè, caffè e altre bibite industriali;
pur senza esagerare, integrare l'alimentazione quotidiana con frutta secca e semi oleosi (tipo i semi di zucca) che forniscono acidi grassi essenziali e sali minerali. Un modo gradevole si consumare queste sostanze potrebbe essere quello di sminuzzare un paio di noci nello yogurt del pomeriggio.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti