Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Meno carne e più verdura contro la cataratta

di
Pubblicato il: 11-04-2011
Sanihelp.it - Le persone vegetariane rispetto a quelle che mangiano molta carne hanno circa il 30-40% di probabilità in meno di sviluppare cataratta: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’università di Oxford e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

La cataratta è una condizione patologica dell’occhio che comporta visione offuscata e annebbiata, molto comune fra le persone anziane e risolvibile solo tramite intervento chirurgico.
Lo studio in questione non dice che mangiare molta carne aumenta il rischio di cataratta, ma mangiare molta frutta e verdura ha un effetto protettivo verso questa patologia forse per via di alcuni nutrienti  contenute nei vegetali.
Sono invece fattori predisponenti per la cataratta il fumo, il diabete e l’incauta e prolungata esposizione dei raggi solari per anni, senza occhiali da sole.

Per quale motivo l’alimentazione influisca sulla cataratta non è del tutto chiaro, ma sicuramente una vita improntata alla sana ed equilibrata alimentazione e un costante esercizio fisico riducono il rischio cataratta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti