Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una mela al giorno per il cuore …

di
Pubblicato il: 13-04-2011
Sanihelp.it - Le persone che mangiano una o due mele al giorno possono ridurre i fattori di rischio per le patologie cardiovascolari: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Florida State University e presentato all’Experimental Biology 2011 a Washington.

Secondo questo studio il consumo quotidiano delle mele aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo (LDL) e di altri due marker coinvolti nella formazione delle placche ateromatosiche e responsabili dell’infiammazione dei vasi arteriosi.
Per questo studio sono state arruolati 160 pazienti di sesso femminile che per un anno, in maniera random, hanno mangiato quotidianamente una mela o prugne secche.
Le pazienti hanno ripetuto periodicamente le analisi del sangue e hanno visto ridursi, in un anno, del 23% circa, il valore del colesterolo HDL.

Le mele, infatti, sono ricche di pectine una fibra solubile che può ridurre l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale.
Le mele sono benefiche a prescindere dalla loro qualità e andrebbero consumate così come sono, senza eliminare la buccia che è molta ricca di preziosi antiossidanti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti