Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Carcinoma midollare della tiroide: nuovo farmaco

di
Pubblicato il: 18-04-2011
Sanihelp.it - L’ente regolatorio americano Food and Drug Administration ha approvato il farmaco orfano vandetanib per il trattamento del carcinoma midollare della tiroide, non asportabile chirurgicamente o diffuso ad altre parti del corpo. Il vandetanib è un inibitore della tirosin-chinasi indicato per il trattamento del carcinoma midollare della tiroide sintomatico o progressivo, nei pazienti con tumore non asportabile (inoperabile), localmente avanzato o metastatico. 

il dottor Raffaele Sabia, VP Direttore Medico di AstraZeneca Italia, commenta: «Siamo molto orgogliosi dell’approvazione ottenuta negli Stati Uniti da vandetanib, sviluppato da AstraZeneca e riconosciuto farmaco orfano per il trattamento del carcinoma midollare della tiroide dal 2005. Un farmaco orfano è una molecola destinata alla diagnosi, alla profilassi o alla terapia di una patologia che colpisce, in Europa, non più di cinque cittadini su diecimila. Supportare e incentivare la ricerca e lo sviluppo sui farmaci orfani e sulle malattie rare risponde, quindi, a un’esigenza etica e sociale molto rilevante».. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Astra Zeneca

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti