Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le proteine

di
Pubblicato il: 29-04-2011

Quello che il calcio e la vitamina D rappresentano per le ossa, le proteine lo costituiscono per la realizzazione di muscoli, pelle, tessuto nervoso e tutti gli organi in generale.

Le proteine © Photos.com Sanihelp.it - Quello che il calcio e la vitamina D rappresentano per lo sviluppo delle ossa, le proteine lo costituiscono per la realizzazione di muscoli, pelle, tessuto nervoso e tutti gli organi in genere.
Fortunatamente le proteine sono contenute un po' in tutti gli alimenti, per cui può essere sufficiente una dieta equilibrata per garantire un corretto apporto proteico. Per di più l'organismo umano ha la capacità di rimaneggiare le proteine che assume in modo da ricrearne altre più necessarie in base alle circostanze.
Non tutte le proteine però sono uguali ma soprattutto non lo sono gli alimenti che le contengono.
Il pesce costituisce l'alimento principe perchè oltre ad essere povero di grassi saturi dannosi per la salute è ricco di omega 3:  per questo motivo si consiglia di assumerlo 2 o 3 volte alla settimana;
la carne, pur essendo ricca di ferro e vitamina B, deve essere consumata con giudizio, privilegiando la carne bianca ed evitando il grasso evidente, 2 o 3 volte alla settimana;
uova, affettati e formaggi, in considerazione delle note limitazioni relative al loro impiego, vanno consumate con parsimonia: una volta alla settimana può essere sufficiente.
Si può, in fine, far buon uso di legumi, in quanto ricchi di proteine e validi sostituti di altri "secondi" meno vantaggiosi dal punto di vista nutrizionale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti