Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Attualità

Speranza per Lamberto Sposini

di
Pubblicato il: 03-05-2011

Colpito da emorragia cerebrale, il conduttore è ancora in coma farmacologico, ma l'intervento cui è stato sottoposto è riuscito e il decorso operatorio è soddisfacente.

Speranza per Lamberto Sposini © Photos.com Sanihelp.it - C’è cauto ottimismo attorno alle condizioni di salute di Lamberto Sposini che, come è noto, è stato colpito, nel pomeriggio di venerdì 29 aprile, da un’emorragia cerebrale, pochi minuti prima di andare in onda con il programma di Rai 1 La vita in diretta, che conduce a fianco di Mara Venier.

Ieri mattina il giornalista è stato sottoposto a una TAC e a un’angiografia cerebrale, per valutare gli effetti dell’operazione effettuata venerdì per rimuovere l’ematoma, e gli esami «hanno confermato il buon esito dell'intervento neurochirurgico ed evidenziano un decorso post operatorio soddisfacente». Questo fanno sapere, in una nota diffusa ieri, i professori Giulio Maira e Rodolfo Proietti, che coordinano lo staff medico del dal Policlinico Gemelli dove Sposini è ricoverato.

Pare che la zona colpita dall'emorragia cerebrale sia quella dell'emisfero sinistro, che corrisponde agli stimoli del linguaggio e del movimento e che l’ematoma fosse molto esteso. Ancora non è possibile, però, conoscere l’entità del danno neurologico che l’anchorman ha subito: serviranno forse ancora almeno 24 ore, dopo le quali probabilmente l’uomo verrà risvegliato dal coma farmacologico. Sposini, infatti, è ancora sotto sedazione e ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva.

Secondo quanto diffuso nei giorni scorsi dall’Adnkronos non mancherebbero segni di speranza: sembra, infatti, che il conduttore risponda agli stimoli del dolore durante le visite specialistiche, un segno neurologico, a detta degli esperti, positivo. La nota ospedaliera diffusa ieri, inoltre, parla di «buone condizioni generali del paziente». Non resta che aspettare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti