Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Allattare al seno per un'infanzia serena

di
Pubblicato il: 12-05-2011
Sanihelp.it - I bambini allattati al seno durante i primi 4 mesi della loro vita più difficilmente evidenziano anomalie comportamentali, almeno fino ai 5 anni, rispetto ai bambini nutriti sin dalla nascita con latte formulato: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Oxford University e pubblicato sulla rivista Archives of Disease in Childhood.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a circa 9500 mamme e loro bambini; le famiglie hanno compilato dei questionari per valutare il profilo comportamentale dei bambini.
Gli studiosi hanno sottolineato come i problemi comportamentali sono più frequenti fra quei bambini che sono stati nutriti con latte formulato, piuttosto che fra quelli allattati al seno.

Spiegare quest’evidenza non è facile: secondo i ricercatori i bambini allattati al seno dispongono di una maggiore quantità di PUFA (acidi grassi polinsaturi a lunga catena), fattori di crescita e ormoni che ne permettono uno sviluppo cerebrale e nervoso ottimale e poi, forse, l’allattamento al seno crea un rapporto talmente speciale fra madre e figlio che si ripercuote positivamente anche sul comportamento del bambino.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti