Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La vitamina B12 per neonati tranquilli e non irritabili

di
Pubblicato il: 27-06-2011

Un'assunzione ottimale di vitamina B12 durante la gravidanza si traduce in un neonato più tranquillo e poco incline al pianto, almeno secondo uno studio olandese.

La vitamina B12 per neonati tranquilli e non irritabili © Photos.com Sanihelp.it - Uno studio condotto presso il Pubblic Health Service in Olanda e pubblicato sulla rivista Early Human Development ha analizzato un gruppo di 3000 donne in dolce attesa monitorando il loro intake calorico con particolare attenzione per la vitamina B12; dopo il parto i ricercatori hanno continuato a monitorare i livelli di vitamina B12 anche nei neonati scoprendo così che i bambini nati da donne carenti di questa vitamina sono più propensi al pianto e all'irritabilità forse perché la vitamina B12 favorisce lo sviluppo delle cellule nervose e migliora il rilascio della melatonina, un ormone responsabile del corretto alternarsi del ritmo sonno-veglia. La vitamina B12 in natura viene sintetizzata solo da batteri, funghi e alghe ed è presente anche se in modeste quantità in tutti gli alimenti di origine animale, per l'accumulo delle quantità sintetizzate dai batteri; un alimento ricchissimo di vitamina B12 è il fegato, ma buone quantità di questa vitamina sono rintracciabili anche nella carne rossa, nei crostacei, nei molluschi e nel pollo. La carenza di vitamina B12 si può riscontrare nelle donne che seguono una dieta vegana stretta, poiché la vitamina B12 non è presente nel mondo vegetale, ma la sua carenza si può palesare anche nelle donne non vegane poiché alcuni alimenti ricchi di vitamina B12 sono controindicati durante la gravidanza. Il team di ricercatori autori di questo studio, infatti, proprio perché  fegato, crostacei, molluschi e uova crude sono tutti alimenti sconsigliati durante la gestazione hanno in programma ulteriori studi sulla vitamina B12, il suo intake e lo sviluppo del bambino.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti