Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le allergie cutanee difendono dal cancro?

di
Pubblicato il: 13-07-2011
Sanihelp.it - Le persone che sviluppano rush cutanei di tipo allergico quando entrano in contatto con alcuni metalli o con prodotti chimici hanno una più bassa probabilità di sviluppare alcuni tipi di cancro: è quanto sostiene uno studio condotto presso il Denmark’s National Allergy Research Center e pubblicato sulla rivista British Medical Journal.

Secondo i ricercatori le persone affette da allergie cutanee hanno un sistema immunitario particolarmente reattivo e quindi più prono a contrastare le cellule tumorali qualora dovessero comparire.
Gli autori dello studio hanno utilizzato i registri sanitari per valutare i dati relativi a circa 17000 danesi venuti a contatto con i medici a causa di allergie della pelle fra il 1984 e il 2008, scoprendo che le donne sono le più propense a sviluppare allergie da contatto e che le donne con queste allergie sono state quelle meno a rischio di sviluppare tumore al seno e tumori della pelle di tipo diverso dal melanoma.

Le donne con allergie da contatto hanno evidenziato una leggera probabilità in più di sviluppare tumore alla vescica quasi a testimoniare un legame fra uso delle tinture per capelli e tumori alla vescica.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti