Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bambini: il computer crea danni alle capacità di lettura

di
Pubblicato il: 09-08-2011
Sanihelp.it - L'uso dei computer è sempre più diffuso tra i bambini, questo però potrebbe comportare alcuni danni, soprattutto nell'attitudine alla lettura.

I ricercatori della svedese Università di Gothenburg, coordinati da Monica Rose'n, sottolineano come i computer tolgano tempo all'uso dei libri, andando a inficiare le capacità di lettura dei più piccoli.

Lo studio ha coinvolto diversi bambini tra i nove e i dieci anni di età, residenti in Italia, Svezia, Stati Uniti e Ungheria e ha dimostrato come i computer abbiano danneggiato la capacità di lettura. I risultati non sono però uniformi: in Italia e Ungheria le performance dei bambini sono costantemente migliorate, mentre a partire dal 1991 in Svezia e negli Usa si è registrato un peggioramento, proprio in concomitanza con la maggiore diffusione dei computer.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Asca

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti