Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I trattamenti dopo l'estate

Programma di bellezza per il rientro

di
Pubblicato il: 30-08-2011

Pelle secca, colorito spento, ruvidità localizzate, chiome fragili: sono gli effetti del rientro su viso, corpo e capelli. Serve un programma mirato per mantenere a lungo i benefici delle vacanze.

Programma di bellezza per il rientro © Photos.com Sanihelp.it - Se non ci armiamo di prodotti mirati e di una bella dose di pazienza, bastano davvero pochi giorni per cancellare da viso e corpo il bel colorito dorato faticosamente conquistato quest’estate con lunghe sedute al sole. La pelle infatti si rigenera rapidamente e le prime spellature sono già in agguato. Secchezza e disidratazione sono i tipici problemi del dopo-vacanze, insieme a opacità, ruvidità e prurito.

Il primo passo può essere un check up completo dello stato di salute della pelle: Skin Tester, per esempio, è uno strumento in grado di identificare, in pochi secondi, le caratteristiche della pelle (ph, livello di idratazione, tonicità, film idrolipidico, ritenzione, compattezza, stress), identificando il trattamento estetico-medicale più adatto: quelli a base di radiofrequenza, per esempio, intervengono su segni di espressione e rughe, svolgendo un’azione antiaging, rassodante e rimodellante dei tessuti, mentre la luce pulsata è ideale per il fotoringiovanimento e il trattamento delle macchie cutanee causate dal sole. (Per info 800 662423 o www.dermalmedical.it).

A casa, via libera a maschere restitutive ed emollienti, ricche di principi attivi come ceramidi, fosfolipidi, acido ialuronico, collagene e pantenolo (pro-vitamina B5): quest’ultimo stimola la proliferazione cellulare e la riparazione dei tessuti, esplica un'azione lenitiva disarrossante e possiede un'eccellente capacità di trattenere l’acqua, aiutando a mantenere idratata ed elastica la pelle.

Per favorire l’esfoliazione della pelle, è bene massaggiarla sotto la doccia con un esfoliante delicato. Dopo lo scrub, sì a creme e burri supernutrienti, per esempio a base di burro di karité, che ha proprietà emollienti, idratanti e protettive. Si massaggia a fondo specialmente su gomiti, talloni e ginocchia, zone molto più sollecitate di altre e povere di fattori di protezione e idratazione naturali.

A chi preferisce i rimedi fai-da-te, per un programma di remise en forme completo della pelle stressata dal sole la natura propone: come detergente quotidiano per il viso, un infuso di cerfoglio per lavare la pelle senza seccarla (il cerfoglio ha proprietà nutritive); per contrastare la disidratazione e la desquamazione del corpo, specialmente nelle zone più ruvide, un olio idratante ottenuto miscelando olio di semi di girasole e miele; per ammorbidire la pelle secca delle mani, un impacco a base di acqua di rose e succo di limone (da frizionare sulle mani una o due volte al giorno e poi lasciare agire tutta la notte).

Anche i capelli risultano maltrattati da esposizioni al sole, bagni in mare e in piscina e lavaggi frequenti, che contribuiscono a danneggiare la cuticola, indeboliscono la struttura e privano il capello di elasticità. Per restituire corpo e vitalità non basta intervenire con prodotti condizionanti che migliorano la pettinabilità, o con ingredienti riparatori che ripristinano la struttura esterna del capello. È necessario ricorrere a prodotti specifici (sieri, maschere e trattamenti intensivi) che mirano alla ricostruzione interna del fusto, restituendo ai capelli i frammenti di cheratina.

Ultimi due consigli: aggiungere allo shampoo abituale tre gocce di olio essenziale di lavanda e altrettante di rosmarino aiuta a rinforzare i capelli e a prevenirne la caduta; ogni sera un massaggio delicato del cuoio capelluto con una frizione ottenuta con radice di rabarbaro officinale rivitalizza cute e capelli e stimola la circolazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La guida del benessere Red

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti