Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'adolescenza e le sue problematiche

di
Pubblicato il: 02-02-2004
Sanihelp.it - L'adolescenza è sicuramente uno dei periodi più delicati. Lo sviluppo è quasi del tutto completato, ma vi sono delle problematiche che affiorano proprio con questa fase della vita.

Parlando di problematiche che affiorano non si può non affrontare l'acne. Croce di quasi tutti gli adolescenti essa costituisce una delle loro principali preoccupazioni. Intacca l'integrità fisica del volto e spesso è causa di preoccupazioni. Innanzitutto c'è da dire che l'acne è un problema normale e molto diffuso tra i giovani. Vi possono essere diversi livelli e diverse preoccupazioni, se il problema dovesse diventare proprio importante, tanto da lasciare segni o cicatrici sul volto è opportuno rivolgersi al dermatologo che sarà in grado di scoprirne le cause e di indirizzarvi verso la soluzione più adatta.

Chi prima chi dopo, con l'adolescenza inizia anche l'attività sessuale. Se fino all'età della pubertà tutte le attenzioni erano rivolte alla conoscenza del proprio corpo, con il periodo adolescenziale cresce e si sviluppa l'attrazione per gli altri.

Per questo motivo è importantissimo che innanzitutto i genitori diano ai figli informazioni fondamentali sulla prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale. Purtroppo, a quest'età, le informazioni sono notevoli e provengono dalle più diverse fonti: amici, riviste, esperienze personali, rapporti occasionali. Con la conseguenza che indagini recenti dimostrano quanto siano confusi gli adolescenti in fatto di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

La scuola in questo può svolgere un ruolo importante, ma di certo non può sostituire quello fondamentale della famiglia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti