Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cos'è la menopausa?

di
Pubblicato il: 02-02-2004
Sanihelp.it - La menopausa è uno dei momenti di principale impatto nella vita della donna. Genera un cambiamento profondo, con conseguenze anche sullo stato generale della salute. Aumentano i rischi per alcune malattie e la cessata attività ovarica porta a scompensi ormonali con conseguenze su tutto il corpo.

Per esempio aumenta notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari. Effettuare regolarmente l'elettrocardiogramma permette di tenere sotto controllo l'attività cardiaca e di provvedere a curare le eventuali patologie che dovessero insorgere.

Uno dei problemi più frequenti e con conseguenze notevoli è l'osteoporosi. Essa è caratterizza dalla diminuzione della densità delle ossa e quindi da un conseguente aumento della loro fragilità con considerevole aumento del rischio di fratture. Durante il corso degli anni si consiglia di ripetere frequentemente la mineralometria ossea computerizzata (Moc).

La menopausa, come abbiamo detto, consiste nella cessazione dell'attività ovarica, quindi da uno scompenso della produzione ormonale che ha effetti su tutto l'organismo. Ormai è diventata pratica comune sottoporsi a terapia ormonale sostitutiva , per sopperire a ciò che l'organismo non produce più. Questo va effettuato sotto costante controllo medico. Non vi è una terapia valida per tutte le donne, il medico calibrerà la terapia giusta per ogni caso.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti