Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

No a salsiccia in provetta per tre italiani su quattro

di
Pubblicato il: 06-09-2011
Sanihelp.it - Tre italiani su quattro (73%) sono preoccupati dall’applicazione di nuove tecnologie ai prodotti alimentari che hanno portato per ultimo alla produzione di carne artificiale in laboratorio: è quanto afferma la Coldiretti sulla base dell’ultima indagine Eurobarometro, nel giudicare allucinanti le prospettive aperte dalle sperimentazioni in corso per la produzione di carne artificiale in laboratorio da parte di un gruppo di scienziati olandesi per ottenere entro sei mesi la prima salsiccia ed entro un anno il primo hamburger artificiale dal costo iniziale di 250 mila euro, con l’utilizzo di cellule staminali.

Attualmente con la sperimentazione - riferisce la Coldiretti - si sono ottenute striscie di tessuto lunghe 2,5 centimetri e larghe meno di 1 centimetro di consistenza molliccia e di colore grigio, perche non c'e sangue.

L'Italia, con un consumo di carne di oltre 92 chilogrammi per persona di cui circa un terzo importati dall’estero è - sottolinea la Coldiretti - un Paese particolarmente interessato ai risultati di queste sperimentazioni, pericolose per la salute umana.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Coldiretti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti