Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cambiare lo stile di vita contro il diabete

di
Pubblicato il: 06-09-2011
Sanihelp.it - L’obesità e il consumo di alcol sono fattori che predispongono allo sviluppo di diabete di tipo 2: le persone che riescono a cambiare il loro stile di vita o comunque a ridurre i fattori di rischio per il diabete di tipo 2, corrono meno rischi di svilupparlo: è quanto sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Annals Of Internal Medicine.

Gli autori dello studio hanno esaminato i dati relativi a circa 200000 persone e sono arrivati alla conclusione che riuscire ad eliminare almeno un fattore di rischio come smettere definitivamente di fumare o svolgere regolarmente attività fisica, riduce la possibilità di sviluppare diabete del 31% negli uomini e del 39% nelle donne.
Se le persone riuscissero a intervenire positivamente e in maniera definitiva sui 5 maggiori fattori di rischio per il diabete di tipo 2 ovvero seguire una dieta sana ed equilibrata, avere un peso corporeo nella norma, non bere, non fumare e svolgere regolarmente e sistematicamente attività fisica il rischio di sviluppare diabete di tipo 2 si potrebbe ridurre del l’80%.

Per quanto riguarda l’alcol non deve essere completamente eliminato, ma le donne non dovrebbero berne più di un bicchiere ai pasti e gli uomini non più di due.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti