Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Perché prevenire

di
Pubblicato il: 02-02-2004
Sanihelp.it - Il concetto di prevenzione generale, ha acquistato nel tempo sempre maggiore importanza. Una corretta prevenzione permette infatti di intervenire con una percentuale superiore di successo su diverse malattie e anche di ridurre i costi di assistenza sanitaria.

Il concetto di visita preventiva generale e periodica però sta cedendo il passo a un'idea di visita preventiva che tiene conto della particolare malattia e dell'età dell'individuo.

Al classico check-up annuale si preferisce consigliare degli interventi preventivi mirati.

Le più importanti istituzioni e associazioni mediche nazionali hanno stilato "pacchetti preventivi" che consigliano di seguire per poter intervenire in tempo e con successo. È il caso delle diverse forme di tumore per le quali una diagnosi precoce è di fondamentale importanza, e anche di diverse malattie cardiache le cui manifestazione possono essere previste attraverso specifici esami.

Quando si decide di operare attraverso una misura preventiva si fanno le seguenti riflessioni.

La diagnosi precoce porta a risultati superiori di un intervento in corso. Le problematiche dovute all'ansia e al disagio della scoperta della malattia sono pienamente bilanciate dai benefici della prevenzione.
I costi delle campagne preventive sono giustificati dalla gravita della malattia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti