Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ti curo

Crescere in sicurezza (da 0 a 6 mesi)

di
Pubblicato il: 01-11-2011

Ogni età ha le sue caratteristiche, le sue curiosità, i suoi pericoli. Ecco 14 consigli per accompagnare il bambino nella sua crescita dalla nascita fino ai sei mesi.

Crescere in sicurezza (da 0 a 6 mesi) © Photos.com Sanihelp.it - La Federazione Italiana Medici Pediatri ha stilato un vademecum dedicato alla sicurezza dei bambini: ecco 14 consigli per prendersi cura dei piccoli di casa in piena tranquillità.

1. Non lasciate mai da solo il bambino sul fasciatoio, anche se per pochi secondi. Cercate di organizzarvi per tempo, mettendo tutto l'occorrente a portata di mano. Se dovesse risultare necessario allontanarsi, è consigliabile prendere in braccio il bambino.

2. Tenete il seggiolino sempre per terra. Appoggiarlo su tavoli o sedie non è molto sicuro per il rischio che il movimento del bambino possa determinare il ribaltamento e quindi la caduta.

3. Non lasciate mai il bambino da solo su letti, divani o sedie, anche se per pochi secondi. Quando non potete tenerlo in braccio, ponetelo in un luogo sicuro come il suo lettino con le sponde alzate o il box. 

4. Fate dormire il bambino sempre a pancia in su: la morte improvvisa in culla è molto più frequente nei bimbi che dormono a pancia sotto.

5. Quando dorme non copritelo troppo con le coperte e assicuratevi che abbia la testa sempre scoperta.

6. Non usate un materasso più piccolo della culla, per evitare che parti del bambino possano restare intrappolate nello spazio tra questo e le sponde del lettino.

7. Non lasciate mai le sponde del lettino abbassate quando il bambino è nella culla, anche se di notte la tenete affiancata al vostro letto.

8. Non lasciatelo dormire da solo nel lettone

9. I giocattoli appesi alla culla devono essere posti fuori dalla portata dei bambini e rimossi quando il bambino è in grado di sollevarsi su braccia e ginocchia (5 mesi circa): questi giocattoli possono strangolare il bambino.

10. Regolate la temperatura massima dello scaldabagno a 45-50°C per evitare di ustionarlo ponendolo direttamente sotto il getto dell’acqua.

11. Quando fate il bagnetto, controllate la temperatura prima di immergerlo e non aggiungete acqua calda mentre è già nella vaschetta. 

12. Controllate la temperatura del biberon prima di offrirlo al bambino facendo scendere qualche goccia di latte sul dorso della mano. Attenzione all'uso del microonde: l’involucro esterno potrebbe risultare freddo o tiepido, quando invece il latte è già molto caldo.

13. Non tenete il bambino in braccio mentre cucinate o mangiate, perché già a questa età è in grado di afferrare le cose e trascinarle versando il contenuto.

14. Sistemate le pietanze calde lontano dalla portata del bambino e non passare mai con cibi o liquidi bollenti sopra la sua testa.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Federazione Italiana Medici Pediatri

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti