Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ecografia ostetrica morfologica

di
Pubblicato il: 03-02-2004
Sanihelp.it - L'ecografia ostetrica morfologica, o ecografia di secondo livello, deve essere eseguita da un tecnico molto esperto e con apparecchiature di alto livello tecnologico. Lo scopo principale di questo esame è appunto, come si intuisce dal nome, quello di individuare eventuali malformazioni del feto. Deve essere effettuato normalmente tra la ventesima e la ventiduesima settimana.
Di solito tutti i dettagli risultano chiari, ma qualora alcuni risultassero di difficile individuazione si può completare l'esame con una ecografia transvaginale.
Questa indagine clinica permette di studiare tutte le strutture del feto e in particolare quelle intracraniche, il viso, l'apparato cardiovascolare, quello digerente e la colonna vertebrale. Le donne che vi si sottopongono solitamente chiedono di poter contare le dita di mani e piedi, così da essere rassicurate. L'immagine chiara e nitida ne permette facilmente l'individuazione.
Attraverso la misurazione della lunghezza del femore è anche possibile stabilire le dimensioni del feto.
Grazie a questo importante esame è possibile indagare circa il 90% delle malformazioni che possono colpire il feto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti