Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dieta in gravidanza e difetti del tubo neurale

di
Pubblicato il: 05-10-2011
Sanihelp.it - Per ridurre il rischio di mettere al mondo bambini con difetti del tubo neurale come la spina bifida è importante assumere durante la gravidanza, e nei mesi immediatamente precedenti la fecondazione, un integratore a base di acido folico; secondo uno studio condotto presso l'università di Stanford e pubblicato sulla rivista Archives of Pediatrics Adolescent Medicine la sola integrazione nutrizionale con acido folico non basta.

Secondo questo studio la consueta integrazione con acido folico durante la gravidanza è in grado di ridurre del 40% il rischio di difetti del tubo neurale, ma un ulteriore abbassamento della percentuale di rischio si può ottenere seguendo una dieta opportuna.

Dagli studi condotti è emerso che le donne che adottano una dieta molto simile alla dieta Mediterranea cioè ricca di frutta, verdura, pesce, cereali integrali hanno meno probabilità, rispetto alle donne, che assumono il solo acido folico di mettere al mondo un bambino con la spina bifida o il labbro leporino.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti