Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I nati prematuri più a rischio epilessia

di
Pubblicato il: 05-10-2011
Sanihelp.it - I bambini che nascono prematuri hanno più probabilità durante la vita adulta di sviluppare epilessia: è quanto sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Neurology.

Lo studio ha analizzato i dati relativi a 60090 adulti di età compresa fra i 25 e i 37 anni; 27953 fra i partecipanti erano nati prematuri e lo 0,15% del campione ovvero 922 fra tutti i pazienti che hanno partecipato allo studio hanno subito ospedalizzazione per epilessia durante il follow up durato 4 anni.
Lo studio ha evidenzIato che i pazienti nati estremamente prematuri ovvero fra la 23.ma e la 31.ma settimana di gestazione sono 5 volte più a rischio rispetto ai nati a termine di sviluppare nell'età adulta epilessia.

I nati prematuri sono più esposti al rischio di sviluppare numerosi disturbi del sistema nervoso centrale e paralisi cerebrale; la maggior incidenza di epilessia è forse imputabile alla scarsa ossigenazione in utero che può insaturarsi in caso di parto prematuro


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ScienceDaily

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti