Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Infertilità femminile: le possibili cause

di
Pubblicato il: 02-02-2004
Sanihelp.it - L'infertilità colpisce, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, il 15-20% delle coppie. Più della metà di questi casi è dovuta a problemi nella fertilità della donna.
Le cause sono numerose, ma possono essere raggruppate in quattro categorie: cervicali, uterine, tubariche e ovariche.

Fattore cervicale.
Dopo un rapporto sessuale gli spermatozoi dalla vagina devono risalire verso le tube per poter fecondare l'ovocita. Il post coital test valuta che tipo di interazione c'è tra il muco e gli spermatozoi. Si preleva una piccola frazione di muco cervicale e al microscopio si osserva se vi sono spermatozoi e quale è la loro mobilità. Infatti se nel muco sono presenti anticorpi antispermatozoi, se vi sono infezioni o il pH è alterato la fecondazione naturale va sostituita con quella artificiale.

Fattore uterino.
Con l'isteroscopia si può studiare l'utero e osservare se vi siano fattori che impediscono, temporaneamente o definitivamente la fecondazione in modo naturale. L'esame si esegue in ambulatorio.

Fattore tubarico.
Con un esame specifico si può studiare la strada che gli spermatozoi devono compiere per raggiungere l'ovocita e fecondarlo. Vi possono essere ostruzioni, infiammazioni e altri fattori che impediscono la fecondazione.

Fattore ovulatorio
L'ovulazione è regolata dall'azione di due ormoni: l'FSH e l'LH. Il primo promuove la crescita dei follicoli, il secondo agisce in sinergia con il primo nella stimolazione della crescita follicolare. Per verificare se l'ovulazione avviene si misura la temperatura basale. Questo metodo però non è molto efficace poiché è impossibile stabilire il momento esatto dell'ovulazione prima che essa avvenga.

Dopo aver indagato ognuna di queste possibili cause il vostro medico saprà consigliarvi il tipo di intervento opportuno per realizzare il desiderio di avere un figlio.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti