Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Obesità in gravidanza e asma nell'infanzia del bambino

di
Pubblicato il: 13-10-2011
Sanihelp.it - Le donne che durante la gravidanza sono fortemente in sovrappeso o francamente obese hanno maggiori probabilità di mettere al mondo figli che durante l’infanzia sviluppano asma: è quanto sostiene uno studio condotto in collaborazione dall’Università di Melbourne, il Murdoch Childrens Research Institute sempre in Australia e l’Umea University in Svezia e pubblicato sulla rivista Journal of Allergy and Clinical Immunology.

Lo studio ha coinvolto 129000 donne e i loro bambini e ha rivelato come le donne con un indice di massa corporea (IMC) di 35 o più mettono al mondo bambini che hanno il 61% di probabilità in più rispetto ai figli di donne con un IMC più basso di 35, di sviluppare asma fra gli 8 e i 10 anni.
Le donne in sovrappeso o obese hanno una maggiore probabilità di mettere al mondo bambini anche loro in sovrappeso; l’obesità, però, influenza  la funzionalità del sistema immunitario e lo sviluppo di allergie.
Le campagne informative per evitare di intraprendere una gravidanza quando si è già in sovrappeso possono dunque avere ripercussioni positive anche sullo sviluppo dell’asma nell’infanzia.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti