Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Annunci

Fiocco azzurro per Hilary Duff

di
Pubblicato il: 18-10-2011

La giovane attrice, superato senza fatica il quarto mese di gravidanza, ha da poco rivelato di aspettare un maschietto.

Fiocco azzurro per Hilary Duff © Photos.com Sanihelp.it - «È come essere posseduti da un piccolo alieno. Non è che ti senti proprio normale, ma è okkei, va bene così» a parlare è Hilary Duff, attrice e cantante notissima ai teenager, e l’alieno in questione altri non è che il figlio che sta portando in grembo da oltre quattro mesi, avuto dal marito, il giocatore di hockey Mike Comrie.

Parole, le sue, che tradiscono la giovane età: Hilary ha, infatti, da poco compiuto 24 anni e sarà quindi una mamma junior, di quelle che nello spettacolo sembrano ormai una rarità. Ma del resto la Duff ha raggiunto tantissimi traguardi proprio in tenera età: prima il successo a soli 14 anni impersonando Lizzie McGuire nella omonima serie per ragazzi, quindi l’esordio sul grande schermo, ma anche la carriera di cantante pop (vendendo 20 milioni di dischi) e da poco più di un anno anche quella di scrittrice (con il primo romanzo best seller in poco più di una settimana e il secondo in fase di pubblicazione) passando, per altro, per due linee di abbigliamento e altrettanti profumi.

Marcia ingranata anche nella vita privata: ha cominciato a frequentare l’attuale marito nel 2007, arrivando all’altare ad agosto 2010 e nel giorno del primo anniversario la coppia ha annunciato di essere in dolce attesa. «Quando è successo lui era sotto la doccia. A volte speri di poter dire le cose nel migliore dei modi… Ma io sono corsa da lui, che era sotto l’acqua, tenendo in mano il test incredula. Lui ha urlato. Era tutto bagnato. Eravamo entrambi agitati e bagnati e lui ha iniziato a piangere. È stato bellissimo» così la Duff ha raccontato in un’intervista come ha annunciato al marito il lieto evento.

Unica nota dolente il fatto che la gravidanza le sia costata il ruolo da protagonista femminile nella pellicola The story of Bonnie & Clyde. Ma, a parte questa difficoltà lavorativa, la gestazione procede al meglio: «Mi sento benissimo, è super semplice! E poi non ho neanche le nausee mattutine, però faccio sogni assurdi!». E pare che abbia anche delle premonizioni:«Ho sempre pensato che fosse un maschio» ha raccontato. E ha annunciato che non si sbagliava.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti