Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Acido urico e rischio diabete

di
Pubblicato il: 14-11-2011
Sanihelp.it - Tenere sotto controllo i livelli di acido urico è molto importante: uno studio condotto presso l’Università di Stanford e presentato al meeting annuale dell’ American College of Reumatology ha evidenziato come avere livelli ematici di acido urico superiore a 7 aumenta il rischio di sviluppare diabete.

Avere un livello di acido urico superiore a 7 significa avere un’uricemia incontrollata: spesso però anche con un’uricemia superiore a questo valore non comporta alcuna sintomatologia di sorta e quindi se non ci si controlla può sia peggiorare la gotta sia può aumentare il rischio diabete. Per questo studio sono stati esaminati i dati relativi a circa 2000 uomini affetti da gotta: nessuno di loro a inizio studio, però, era affetto da diabete o malattia renale.

Durante i tre anni di follow up i ricercatori hanno visto che il 9% degli uomini con i livelli di acido urico fuori controllo hanno sviluppato diabete;  mentre il diabete è stato sviluppato solo dal 6% degli uomini con i livelli di acido urico sotto controllo.
A parità di altri fattori di rischio un’uricemia incontrollata innalza il rischio di sviluppare diabete del 19%.
Lo studio ha anche evidenziato come un’uricemia incontrollata aumenta del 40% la probabilità di sviluppare malattie renali.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti