Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Maternità e malattie cardiovascolari

di
Pubblicato il: 29-11-2011
Sanihelp.it - Le donne con una storia di 4 o più gravidanze sono meno a rischio di morire a causa di malattie cardiache rispetto alle donne che non hanno avuto figli: è quanto sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility.

Lo studio ha seguito circa 1300 donne, età media 50 anni, per 20 anni; la maggior parte delle donne avevano avuto due gravidanza, altre nessun figlio biologico, una donna aveva avuto 13 figli.
Durante il follow up metà delle partecipanti sono decedute: le donne con quattro figli o più hanno evidenziato una riduzione del rischio morte per malattie cardiovascolari e in particolare per ictus.

Secondo gli studiosi la riduzione della mortalità per cause cardiovascolari e ictus in caso di più gravidanze è imputabile a una più lunga esposizione agli estrogeni e agli altri ormoni della gravidanza, che anche a distanza di anni possono esplicare un’attività maggiormente protettiva.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti