Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sognare

L'effetto terapeutico della fase Rem

di
Pubblicato il: 06-12-2011

Secondo uno studio statunitense sognare aiuterebbe a superare i ricordi dolorosi, in modo da farci reagire in modo migliore in futuro, in caso dovessero ripresentarsi eventi simili a quelli vissuti.

L'effetto terapeutico della fase Rem © Photos.com Sanihelp.it - La fase Rem (Rapid Eye Movement) avrebbe un effetto terapeutico in relazione alle esperienze emotive vissute durante la giornata, aiutando il cervello a ridimensionare le reazioni negative. 

La scoperta si deve grazie a uno studio della University of California di Berkeley; i ricercatori hanno coinvolto 35 adulti divisi in due gruppi a cui sono state mostrate 150 immagini di forte impatto emotivo per due volte, a 12 ore di distanza. L'attività cerebrale dei volontari, mentre erano sottoposti all'osservazione delle immagini, è stata monitorata per mezzo della risonanza magnetica. I due gruppi hanno svolto il test con modalità differenti: il primo gruppo ha visto le immagini la mattina e la sera; il secondo invece è stato coinvolto la sera e il mattino successivo, trascorrendo la notte dormendo. Nelle persone che avevano dormito si è registrata una diminuzione significativa della reazione emotiva alle stesse immagini mostrate il mattino dopo.

La risonanza magnetica ha messo in evidenza una netta riduzione della reattività dell'amigdala, la parte del cervello che elabora le emozioni e durante la notte le registrazioni dell'attività elettrica cerebrale hanno fatto scoprire una riduzione, durante il sonno, dei livelli di stress neurochimico. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti