Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gare&Co.

Tesseramento FIDAL

di
Pubblicato il: 10-01-2012

Vuoi partecipare a una gara competitiva di corsa su strada, corsa in montagna o a una maratona? Ecco tutto ciò che devi fare per presentarti "in regola" al via.

Sanihelp.it - Vuoi partecipare a una gara competitiva di corsa su strada, corsa in montagna o a una maratona? Fai attenzione perché non ti saranno sufficienti un buon livello di allenamento, scarpette specifiche e il tuo completo da running. Ti sarà necessario effettuare anche il tesseramento FIDAL o comunque inviare/consegnare una serie di documenti all’associazione che organizza la gara.
Di seguito tutte le informazioni per arrivare «in regola» sulla linea del via.

Tesseramento FIDAL

Per poter partecipare alle gare agonistiche (regionali, nazionali, internazionali) in Italia è obbligatorio tesserarsi alla FIDAL Federazione Italiana Di Atletica Leggera.
Le procedure per il tesseramento degli atleti per la stagione agonistica 2012 hanno inizio a dicembre 2011.

Per tesserarsi è necessario:
- sostenere una visita medica presso uno specialista in medicina dello sport per il rilascio del certificato medico sportivo agonistico che attesti l’idoneità fisica per lo svolgimento di attività agonistica in atletica leggera
- iscriversi a una società o associazione sportiva affiliata alla FIDAL (la quota associativa dà diritto anche alla copertura assicurativa secondo le modalità e i termini indicati nella convenzione multirischi stipulata dalla FIDAL con Groupama consultabile al link: http://www.fidal.it/showquestion.php?faq=7&fldAuto=12836)

Il costo da sostenere per il tesseramento dipende:
- dalla tua categoria di appartenza
- dai diritti di Segreteria applicati dal Comitato Regionale di riferimento

Categorie e costi (ai quali vanno aggiunti gli eventiali diritti di Segreteria):
Esordienti e Ragazzi M/F € 3,00
Cadetti M/F € 4,00
Allievi e Juniores M/F € 5,00
Promesse e Seniores M/F € 9,00
Masters M/F € 13,00
Amatori M/F € 13,00

Una volta tesserato dovrai sostenere solamente il costo di iscrizione alle gare alle quali deciderai di prendere parte.

Cartellino giornaliero

Il cartellino giornaliero non e' una tessera ma solo una autorizzazione per la partecipazione dei non tesserati alle gare, rilasciata direttamente dalla Società organizzatrice della singola manifestazione, limitatamente alle fasce di età corrispondenti alle categorie amatori e master.

La Fidal impone all'atleta di presentarsi al tavolo delle iscrizioni con il certificato d'idoneità all'attività agonistica (l'originale da mostrare e una copia da lasciare agli atti come previsto dal regolamento).
Per i partecipanti con cartellino giornaliero il costo è fissato in € 7,00 ripartito per la quota parte di € 2,00 alla FIDAL Nazionale, € 2,00 a favore del Comitato Regionale e € 3,00 a favore della società organizzatrice, che provvederà a versare alla Compagnia assicurativa convenzionata FIDAL il premio stabilito, secondo la procedura e gli importi stabiliti dalla convenzione. Qualora la società organizzatrice usufruisca di una propria assicurazione, potrà trattenersi la quota di € 3,00, a condizione che ai partecipanti siano fornite le stesse garanzie, sia in termini di somme assicurate che di tipologia di rischi coperti. In questo caso dovrà essere inviata al Comitato Regionale di appartenenza un’apposita autocertificazione.
Dovrai inoltre sostenere il costo di iscrizione alla gara.

Il nostro consiglio
Se pensi di partecipare a più di n. 2 gare all’anno ti consigliamo di tesserarti alla FIDAL iscrivendoti a una società o associazione sportiva. Potrai comunque decidere di partecipare alle sole gare di tuo interesse, senza alcun obbligo di presenza alle manifestazioni previste dal calendario FIDAL.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
sito ufficiale FIDAL

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti