Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il clima in aiuto delle malattie intestinali

di
Pubblicato il: 12-01-2012
Sanihelp.it - Uno studio condotto presso il Massachusetts General Hospital di Boston e pubblicato sulla rivista Gut ha evidenziato come le donne che vivono in posti soleggiati e dal clima mite hanno meno probabilità di sviluppare malattie infiammatorie croniche intestinali come il morbo di Crohn e la rettocolite ulcerosa.

Circa lo sviluppo delle malattie croniche intestinali si sa ancora molto poco, sembra però che nella loro genesi sia coinvolta una disfunzione del sistema immunitario.
Gli autori dello studio hanno analizzato i dati dello studio Nurses’ Health Study iniziato nel 1976 che ha coinvolto circa 238000 donne; hanno valutato il posto in cui queste donne vivevano alla nascita, a 15 anni e a 30 e se hanno sviluppato malattie intestinali.
Ne è merso che le donne che vivevano in posti più soleggiati avevano fino al 52% di probabilità in meno di avere una diagnosi di Crohn all’età di 30 anni e un 38% di probabilità in meno di sviluppare colite ulcerosa.

Secondo i ricercatori le donne che godono di una migliore esposizione alle radiazioni solari sono anche quelle che possono contare su livelli ottimali di vitamina D che svolge un ruolo di regolazione sull’attività del sistema immunitario e agisce anche da antiinfiammatorio.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD Health News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti