Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'importanza delle porzioni relativamente all'età

di
Pubblicato il: 18-01-2012
Sanihelp.it - Servire a pranzo ai bambini in età prescolare porzioni piccole li aiuta e li invoglia a mangiare più frutta e verdura: lo sostiene uno studio condotto presso la Pennsylvania State University e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

Gli studiosi hanno servito a 17 bambini in età prescolare lo stesso pranzo per una settimana, ma in 6 differenti porzioni, una diversa porzione per ogni giorno della settimana; il pranzo consisteva in un piatto di pasta al formaggio, fagiolini, succo di mela non zuccherato e un rotolo di cereali integrali.

Si è visto che se il piatto di pasta e formaggio era troppo abbondante non solo aumentava il computo calorico totale, ma diminuiva sensibilmente anche la razione di fagiolini consumati.
Secondo gli autori dello studio i genitori non devono temere di non dare abbastanza cibo ai loro bambini, devono invece invogliarli a mangiare tutto il loro pasto, senza eccedere nelle porzioni e devono dare il buon esempio: devono essere loro per primi a prediligire come snack, ad esempio, un bel frutto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti