Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

A letto 230 mila italiani

Influenza verso il picco

di
Pubblicato il: 31-01-2012

Ci avviciniamo al momento di massima diffusione del virus: gli esperti monitorano la situazione, e intanto ricordano le regole per guarire presto.

Influenza verso il picco © Photos.com Sanihelp.it - Il picco dell’epidemia di influenza si sta avvicinando e arriverà entro la prima metà di febbraio: nell’ultima settimana di rilevazione (9-15 gennaio) il virus ha messo a letto ben 230 mila italiani.

Da metà ottobre circa 1 milione e 200 mila persone sono state colpite dalla malattia. Anche le altre patologie respiratorie hanno un forte impatto, tanto che finora oltre 3 milioni di italiani sono state colpiti da virus diversi dall’influenza. La fotografia è scattata da Health Search/Italia, come stai?, uno strumento di rilevazione epidemiologica molto potente.

Possiamo stilare un primo bilancio di metà stagione influenzale - spiega Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG) -. L’attuale curva di incidenza si posiziona nel mezzo delle precedenti stagioni con un sensibile aumento (circa 1 per mille alla settimana) che prelude al raggiungimento del picco nelle prossime tre-quattro settimane.

Anche nel resto dell’Europa l’influenza è ancora a livelli bassi e ci si aspetta nelle prossime settimane un incremento dei casi. Il sottotipo prevalentemente circolante in Europa è l’A/H3N2, ceppo stagionale che circolava prima della pandemia. Il virus A/H1N1 pandemico, declassato ora a stagionale, circola nella misura del 10% circa.

Qualsiasi sia il virus responsabile di tosse, mal di gola, febbre e dolori diffusi, le regole per una pronta guarigione sono sempre le stesse: antipiretici per abbassare la febbre (da preferire il para­cetamolo), no agli antibiotici (non funzionano contro i virus), stare al caldo e a riposo, bere molto, mangiare leggero e preferire frutta fresca e spremute. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SIMG

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti