Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'amore di una mamma e lo sviluppo cerebrale del bambino

di
Pubblicato il: 01-02-2012
Sanihelp.it - L'ippocampo, la regione cerebrale deputata alla gestione dello stress è più grande e quindi fronteggia meglio tale sentimento, nei bambini che hanno avuto mamme molte affettuose e attente nei loro confronti: lo sostiene uno studio condotto presso la Washington University School of Medicine di St. Louis e pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.

Gli autori dello studio sono giunti a tale conclusione dopo aver analizzato i dati relativi ad un gruppo di bambini di età compresa fra i 3 e i 6 anni che sono stati lasciati con la loro mamma in presenza di un pacchetto dai colori vivaci.
Ai bambini è stato detto che avrebbero potuto scartare il pacco solo quando le loro mamme avrebbero terminato la compilazione di un questionario: in questo modo i ricercatori hanno potuto osservare qual era il rapporto madre-figlio in una situazione tipica, in cui il bambino stressa la mamma per avere qualcosa che gli appartiene.

Si è visto che le mamme che sono riuscite a frenare l'impulsività dei loro bambini con fermezza, ma allo stesso tempo con dolcezza in questa che è una situazione tipica della quotidianità, sono state le mamme dei bambini che successivamente, in età scolare, hanno evidenziato un ippocampo di un 10% più grande rispetto ai figli di donne più burbere e meno attente nei modi e nella scelta delle parole e dei comportamenti nei riguardi dei loro bambini.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti