Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Linguaggio

Un corpo che parla

di
Pubblicato il: 07-02-2012

Non si comunica solo con la voce, ma anche con la gestualità. Ecco alcune interpretazioni dei gesti più comuni a cora di PUATraining Italia.

Un corpo che parla © Photos.com Sanihelp.it - Alzi la mano chi non si è mai tradito con un’espressione, un gesto o un movimento dettati dall’emozione, dall’ansia o dalla preoccupazione. Il linguaggio non verbale ricopre un ruolo di primo piano nella comunicazione di tutti i giorni, rende più ricco il discorso e in alcuni casi è molto più chiaro delle parole, acquisendo molta importanza nell’interazione e nell’approccio con gli altri.

Il linguaggio non verbale include posizioni del corpo, espressione di segni e gesti, mimiche facciali, che hanno come peculiarità la naturalezza e la maggiore credibilità rispetto a tante parole costruite e organizzate per dire qualcosa. Anche nel campo della seduzione gli atteggiamenti, le posture e i gesti di una persona, aiutano l’approccio e servono a capire se dall’altra parte ci siano interesse e coinvolgimento.

Tra i segni più semplici del linguaggio non verbale ci sono:

1. Toccarsi il naso: strofinare la zona delle narici può esprime rifiuto, la zona esterna invece coinvolgimento.

2. Toccarsi la gola: può trasmettere un sentimento di angoscia.

3. Rosicchiarsi le unghie: gestualità abbastanza comune in molte persone, è un movimento che esprime tensione.

4. Toccarsi le labbra: comunica gradimento.

5. Appoggiare indice e medio sulla faccia: denota attenzione e interesse nei confronti di che parla.

6. Accavallare le gambe e incrociare sopra le mani: denota il carattere di chi è solito prendere le proprie decisioni con calma.
7. Alzata di spalle: atteggiamento di resa, solitamente passiva.

8. Togliere e mettere continuamente gli occhiali: in un miope delinea il non voler vedere o accettare una cosa.

9. Aggiustarsi frequentemente il nodo della cravatta o i polsi della giacca: questa gestualità può far percepire un sentimento di inferiorità o di scaricamento di tensione sessuale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
PUATraining

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti