Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Esposizione alla luce solare e rischio ictus

di
Pubblicato il: 06-02-2012
Sanihelp.it - Una corretta esposizione alla luce solare può ridurre la probabilità di subire un ictus: lo sostiene uno studio condotto presso l’università dell’Alabama e presentato al meeting dell’ American Stroke Association.

Il gruppo di ricercatori ha valutato i dati relativi a circa 16500 persone, uomini e donne di età superiore ai 45 anni, di razza sia bianca che nera, nessuno a inizio studio con storia di ictus o malattia cardiaca; tutti i partecipanti hanno compilato questionari sulla propria salute e sui luoghi nei quali avevano vissuto fino a quel momento.
Durante il follow up durato circa 5 anni, dei 16500 pazienti 351 hanno avuto un ictus: si è visto che i pazienti che vivevano in regioni dal clima freddo e che quindi godevano di una minore esposizione ai raggi solari hanno una probabilità 1,6 volte superiore agli altri pazienti di avere un ictus.

I dati così raccolti non consentono di spiegare perché e in che modo una buona e corretta esposizione ai raggi solari può ridurre la probabilità di ictus: è bene anche ricordare che altri studi hanno evidenziato che livelli ematici ottimali di vitamina D (che si ottengono anche per corretta esposizione solare) hanno l’11% di probabilità in meno rispetto a chi non ha livelli ottimali di vitamina D, di avere un ictus.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti